Massaggi - La strada dell'arcobaleno

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le nostre attività

MASSAGGIO BIOJOY  


Di Mafalda Ciriale Tonificante Rivitalizzante Antistress.

L'essere umano vive contemporaneamente una situazione dominata in parte da bisogni, aspirazioni, desideri, attesa, tendenti alla realizzazione di un progetto, in parte vive una situazione di incertezze,apprensioni, paure, circa la possibilità di raggiungere gli obbiettivi prefissi; questo tipo di stress è detto esistenziale ed è la motivazione che spinge al cambiamento ed è necessaria al processo di crescita personale.
Ma lo stress prolungato nel tempo diventa patologico e costituisce un fattore costante; è perciò importante sentire cosa succede nel nostro corpo e quanto paghiamo sulla nostra pelle nell'accettare situazioni pesanti, dolorose.
Dobbiamo prenderci il tempo per permettere alla nostra energia di essere libera da blocchi emozionali vecchi o recenti, per poter circolare in noi libera e risanatrice. Sentiamo il terreno sotto di noi, la nostra postura, il nostro respiro, permettiamoci una carezza.
Questo massaggio nasce dalla mia osservazione di quanto lo stress e l'ansia incidono sul corpo, nella contrazione muscolare, sino a creare limitazioni e blocchi psicosomatici causa di ben più gravi malattie spesso dovute ad una reazione allo stress.
Tutto richiede dispendio d'energia, l'ambiente, la forza di gravità, il nostro organismo; ci vuole energia perché questa meravigliosa macchina funzioni, perché il cuore pompi, i reni filtrino, i muscoli si contraggano e questo ci pone continuamente sotto stress, ma un corpo in buona salute può confrontarsi con queste energie attraverso i suoi processi metabolici, l'organismo infatti ne produce fino alla vecchiaia. Fino a quando il corpo ha abbastanza energie per far fronte alle richieste esso è libero dall'angoscia.
Ma quando una situazione diventa troppo pesante, quando si chiede più energia di quanta ne abbiamo a disposizione, la situazione diventa angosciosa. Spesso la prima tensione riguarda la somatizzazione a livello dello stomaco e il fastidio più comune è la difficoltà digestiva, ma si può arrivare all'ulcera gastrica ed altro.
Spesso l'organismo per un po' si adatta, ma poi se la situazione permane a lungo immutata alla fine crolla. La risposta fisiologica a tutto questo è una gran mobilizzazione energetica per fronteggiare la minaccia e se la situazione continua l'organismo attinge a tutte le riserve.

Tutto ciò determina una costrizione fisica e perciò una forte tensione muscolare che fa sentire il soggetto irrigidito e menomato. Le tensioni muscolari croniche servono ad eliminare gli impulsi proibiti e dannosi dalla consapevolezza e dall'espressione.


Molti sfoggiano una facciata di falso ottimismo che è una difesa contro la disperazione di fondo e ancora si disperde energia nell'essere tutti concentrati a fingere, senza rendersi conto dell'immensa fatica che è per il corpo continuare a muoversi e funzionare a dispetto del profondo desiderio di lasciarsi andare e rinunciare.
Lo stress, l'ansia e il dolore derivano da un profondo senso di essere in trappola e le contratture muscolari sono conseguenza di ansia e stress.
Molti hanno paura di avere sentimenti aggressivi e inconsciamente ritirano la loro energia dagli arti, dalla periferia e la portano al torace, alla schiena, ottenendo perciò dolore, sia a livello della colonna che a livello articolazioni e giunture che appaiono come congelate (artrite).
Quando siamo sotto questa forte tensione negativa blocchiamo la normale produzione di endorfine, che sono la risposta allo stress del nostro sistema immunitario. Se invece utilizziamo lo stress come spinta energetica positiva affronteremo e supereremo le sfide che la vita ci pone, favorendo la produzione di endorfine che pongono il nostro corpo in uno stato di benefico piacere.
Nel massaggio Biojoy avremo un valido supporto per entrare in contatto con il nostro corpo permettendogli la "gioia di vivere".
Nelle due giornate del massaggio Biojoy è prevista un'informazione e un approccio estetico all'analisi fisica psicosomatica oltre che tecnica per poter subito procedere all'applicazione. Oltre alle due giornate, per tutti i tipi di massaggio sono previste altre giornate di incontri gratuiti per poter meglio approfondire la manualità. Nei nostri corsi viene rilasciato un attestato di frequenza e di abilitazione a questo tipo di massaggio.



MASSAGGIO M.E.M.  


Mani Emozioni Musica, è stato ideato da Mafalda Ciriale, istruttrice, tecnica esteteticia, dermoestetista.
E' stato presentato al congresso Les Nuvelles estetique a Milano e a Genova al congresso Mondiale di Flebologia Estetica.
Il massaggio MEM ti porta alla consapevolezza del tuo corpo, alla cura di esso, al miglioramento estetico ed emozionale.
Unendo gli olii essenziali alla musica, il massaggio MEM scorre sul tuo corpo e al suo interno, scoprirai di essere unico/a e meraviglioso/a.
Sul piano fisiologico, stimola la micro circolazione e favorisce l'eliminazione di tossine. Decontrae la muscolatura e allevia i dolori articolari.
Ha un effetto modellante e riduce gli in estetismi dovuti a ritenzioni e problemi metabolici.
Sul piano emozionale, ha un effetto benefico sull'attività mentale e sulle emozioni. Riequilibra le energie sottili con un importante approccio sui Chakras ottenendo un ritorno positivo sul corpo fisico e sul rapporto emozionale con gli altri.
E' importante anche in buona salute per prevenire e rallentare i problemi che causano l'invecchiamento.
Il corso di massaggio MEM si svolge in un fine settimana e prevede una spiegazione teorico/pratica con ampio spazio alle informazioni tecniche, morfologie ippocratiche, Chakras attraverso i quali possiamo individuare gli aspetti fisici, emozionali e caratteriali che determinano gli in estetismi e le problematiche di disagio psicofisico.



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu